Commenta per primo
Poche partite per convincere la Sampdoria. Emiliano Rigoni, nel prossimo mese e mezzo, si giocherà gran parte del suo futuro a Genova. L'esterno offensivo argentino è stato sino ad oggi una delle delusioni in casa blucerchiata, e il suo destino rimane molto incerto. ​Secondo Sampnews24.com, per il giocatore ci sarebbe il rischio di ripercorrere il cammino fatto l'anno scorso con l'Atalanta, dove Rigoni era arrivato in estate salvo poi ritornare a gennaio allo Zenit.

La dirigenza blucerchiata infatti a stretto giro di posta dovrebbe prendere una decisione in merito al futuro del ragazzo classe 1994. L'obbligo di riscatto con la società di San Pietroburgo per 11 milioni scatterà alla ventesima presenza stagionale, e ad oggi Rigoni è già a sette gettoni. Se nei prossimi match l'ex Independiente non dovesse riuscire a convincere Ranieri, allora ecco che Rigoni potrebbe fare ritorno anticipato allo Zenit già durante il mercato di gennaio.