Commenta per primo
Nei giorni antecedenti alla stracittadina, a Genova si era diffusa una notizia che aveva preoccupato parecchio la Sampdoria. La voce era quella di un infortunio per Francesco Caputo al dito del piede. In effetti, l’attaccante si era davvero rotto il mignolo, ma l’indiscrezione era stata ridimensionata dalla società. Caputo si è sottoposto ad un’infiltrazione, ha giocato nonostante la frattura e l’epilogo è stato quello che tutti conosciamo.

Ora Caputo sta preparando la partita con la Lazio. Giampaolo lo sta valutando in questi giorni, tenendolo a riposo precauzionale nelle partitelle, in modo da evitare colpi fortuiti e traumi. Il giocatore, comunque, si sta allenando con i compagni e ci sarà a Roma. Il suo impiego da titolare, però, verrà valutato con attenzione. Potrebbe partire dall’inizio infatti anche Fabio Quagliarella, che nel derby ha disputato soltanto pochi minuti ed è quindi abbastanza fresco.