Commenta per primo
Dopo una prima stagione in sordina, e uno scorso campionato di Serie A in prestito tra le fila dello Spezia, il difensore della Sampdoria Julian Chabot sogna di imporsi finalmente con la maglia blucerchiata. Il centrale era arrivato nella complicata estate 2019 dal Groningen, accolto da grandi aspettative: classe 1998, punto fermo degli olandesi e nell'orbita dell'Under 21 tedesca. Le premesse per un colpo alla Andersen, o alla Skriniar, sembravano esserci tutte.

Le difficoltà vissute dalla squadra nella sua stagione d'esordio probabilmente hanno complicato il suo adattamento, proseguito alla corte di Italiano la scorsa stagione. Ora però il calciatore sembra intenzionato a ritagliarsi uno spazio importante a Genova. Eppure Chabot gode ancora di buon mercato, specialmente in Inghilterra e in Germania. Proprio dai media tedeschi è circolata ieri l'indiscrezione di un interessamento del Fortuna Dusseldorf, specialmente in caso di addio di Krajnc. 

In realtà, secondo le indiscrezioni raccolte da Calciomercato.com, l'eventuale sondaggio del Fortuna sarebbe destinato a naufragare. Il fatto che il club si trovi nell'attuale Serie B tedesca, infatti, complica i piani. Chabot non accetterebbe volentieri una retrocessione, e c'è il problema ingaggio di cui tenere conto. Il Fortuna Dusseldorf potrebbe offrire al massimo uno stipendio che attualmente equivale ad un quarto di quello percepito dal giocatore. Inoltre, da ambienti vicini a Chabot trapela il suo grande entusiasmo e la sua determinazione nell'iniziare il nuovo campionato con la maglia della Samp.