Massimo Ferrero gongola. La sua Sampdoria vince e convince, la formazione di Giampaolo gira che è un piacere e i nuovi innesti arrivati nel mercato estivo stanno rendendo secondo le aspettative. In particolare c'è un giocatore che fa luccicare gli occhi del presidente blucerchiato, ed è ovviamente Gregoire Defrel, arrivato anche con un po' di scetticismo generale e autore di un avvio di campionato davvero strepitoso: "Defrel non è una rivelazione,  sapevamo chi era e per questo lo abbiamo comprato" ha detto il presidente doriano a Il Secolo XIX nel post partita. "Qui nella Sampdoria ha trovato l'ambiente ideale".

Analizzando il match, Ferrero cerca di tenere con i piedi per terra la squadra: "Io non me ne capisco di calcio, lo sapete... stasera ci è andato tutto bene. Il calcio è fatto di episodi, come sento dire, e hanno girato a nostro favore. Abbiamo spinto il pallone nel modo giusto per farlo entrare".