Commenta per primo
In casa Sampdoria c'è grande attenzione in merito alle condizioni di due giocatori in particolare, Manolo Gabbiadini e Andrea Conti. Entrambi sono infortunati di lungo corso, e la loro situazione andrà esaminata con cura anche in vista del ritiro. Gabbiadini sembra rispettare la tabella, fino a giovedì ha lavorato a Bogliasco in palestra e in campo con delle schede preparate per lui dal professor Borino. La punta ha svolto pure alcune esercitazioni con il pallone e cambi di direzione, e dà buoni segnali per il rientro tra i convocati per il ritiro a Ponte di Legno.

Leggermente diversa la questione Conti. L'ex Milan, secondo Il Secolo XIX, si è operato al ginocchio sinistro in una clinica svizzera e, ad una settimana dall'intervento, è pronto ad iniziare la riabilitazione. Se dovesse essere chiamato da Giampaolo per il ritiro, però, difficilmente potrà aggregarsi al gruppo. Più facile prosegua il programma di recupero a parte per essere pronto ad inizio stagione.