Jan Hurtado al centro del mercato. Si sta creando un caso intorno all'attaccante del Gimnasia la Plata sul quale ci sono anche il Genoa e - da tempo - la Sampdoria. I blucerchiati sono stati i primi a trattare l'attaccante classe 2000 trovando già l'accordo con il giocatore sulla base di un quadriennale da 1,4 milioni totali. La Samp però ha preso tempo con il Gimnasia perché prima vuole monetizzare da qualche cessione. Nel frattempo si è inserito il Boca Juniors col quale Hurtado ha già fatto le visite mediche ma la firma non arriva: "Sono ottimista" ha detto Burdisso (QUI tutte le parole del ds del Boca). 

DERBY DI MERCATO - L'ultimo club a inserirsi per la corsa a Hurtado è stato il Genoa, che ha presentato un'offerta di 4 milioni più altri 4 di bonus. La più alta delle tre. Ecco perché il Gimnasia vorrebbe mandarlo in rossoblù, ma per il giocatore la prima scelta è la Sampdoria, poi c'è il Boca Juniors.

L'EX CLUB - Nelle ultime ore è arrivato anche un comunicato del Deportivo Tachira, ex club del giocatore: "Per Hurtado c'è un'azione legale davanti alla FIFA, in virtù di un ricorso che avevamo fatto contro il Gimnasia".