2
Da qualche tempo in casa Sampdoria nell'occhio del ciclone c'è la condizione dei campi da gioco del Mugnaini. Recentemente era stato Ranieri a lamentarsi della condizione del manto erboso, specialmente quando il terreno è provato da piogge o condizioni meteo avverse. 

Ieri invece, scrive Il Secolo XIX, a sbottare è stato l'attaccante Keita Balde, che ha espresso il suo malumore per il pessimo stato del campo. Lo sfogo della punta è arrivato al termine della partitella sul prato superiore del 'Mugnaini' tra arancioni e blu. Al termine dell'allenamento, Ranieri ha poi trattenuto Quagliarella, Gabbiadini e Ramirez per un'esercitazione sui calci piazzati.