16

Idee, nomi, e perchè no, anche ritorni. La Sampdoria lavora su più fronti per regalare a Vincenzo Montella i giusti rinforzi, per consentire al tecnico di Pomigliano d'Arco di sviluppare il suo calcio, quello che incantava ai tempi di Firenze e che si è visto a sprazzi anche a Genova.

Priorità l'attacco, i blucerchiati studiano varie alternative e parecchi profili per rinforzare un reparto che può comunque contare già su Muriel, Eder, Rodriguez e sul giovane Bonazzoli, destinato al prestito.

Una delle piste conduce a Torino, sponda bianconera: la Samp ha bussato alla porta della Juventus per Simone Zaza, che allo Stadium gioca con il contagocce ma di cui i bianconeri non si vorrebbero privare a cuor leggero.

Tanto è vero che, secondo Tuttosport, la Vecchia Signora potrebbe decidere di rifiutare anche l'offerta proveniente dal West Ham. Proposta considerevole, tenendo conto del fatto che gli Hammers avrebbero messo sul piatto circa 27 milioni di euro, ben più dei 18 versati in estate al Sassuolo da Marotta e Paratici per prelevare Zaza.

Proprio Marotta sembra intenzionato a mantenere il controllo sul cartellino dell'attaccante lucano, accontentando però anche la volontà del giocatore, che vuole spazio per poter puntare a Euro 2016.

Ecco quindi che la soluzione genovese potrebbe diventare un'idea concreta per Zaza, che peraltro il blucerchiato lo ha già vestito (settore giovanile e stagione 2010-2011). I rapporti con la piazza non sono idilliaci, considerando l'addio nel 2013 e alcune esternazioni non proprio digerite dai tifosi doriani. Però va tenuto conto del fattore Montella, che apprezza molto l'ex neroverde e che starebbe cercando di convincerlo al ritorno in Liguria. Addirittura, l'Aeroplanino avrebbe già avviato i contatti con il calciatore per non farsi trovare impreparato alla riapertura del mercato.

Strada ancora tutta da valutare, insomma, l'idea Zaza però c'è. Difficile però ipotizzare una conclusione della trattativa  nel breve periodo, il 10 gennaio c'è pure Samp-Juve: l'occasione giusta per parlarne?