2
Parecchie voci in uscita, ma ancora poche indiscrezioni per quanto riguarda i movimenti in entrata. La Sampdoria non si sta muovendo sul mercato perché, prima di comprare, i blucerchiati dovranno realizzare un gruzzolo importante capace di garantire la sopravvivenza del club e il taglio del monte ingaggi. In quest’ottica ad esempio molti hanno letto come positiva la notizia dell’accordo tra il Bayer Leverkusen e la Roma per la cessione di Patrik Schick.

L’attaccante ceco infatti quasi certamente si trasferirà alle dipendenze del club tedesco per 28 milioni, di cui 20 verranno girati alla Sampdoria entro giugno 2021. Non ci sarà però alcun tesoretto per la Samp però, dal momento che i blucerchiati incasseranno sì fisicamente ora i soldi, che però sono stati contabilizzati già nel bilancio 2018.
 
Nel frattempo da Corte Lambruschini è arrivata anche una secca smentita per quanto riguarda l’ipotesi di un prestito di Mohamed Elneny, centrocampista di proprietà dell’Arsenal. Ovviamente, a rendere impraticabile la pista è lo stipendio del calciatore, che guadagna oltre 3 milioni di euro netti a stagione.