Commenta per primo
La Sampdoria ha puntato in maniera decisa Gian Marco Ferrari, difensore classe 1992 di proprietà del Sassuolo. Convincere i neroverdi però sembra un'impresa particolarmente ostica: la squadra emiliana vorrebbe trattenerlo per la prossima stagione, e ha sparato alto quando si è trattato di fare il prezzo con la Samp, chiedendo 10 milioni di euro.

La dirigenza blucerchiata però, forte delle tante entrate dovute alle numerose cessioni operate ad inizio mercato, ha presentato offerte sempre più importanti al patron Squinzi. L'ultima, secondo quanto raccolto da Sampnews24.com, sarebbe di circa 8 milioni di euro. La distanza tra la richiesta del Sassuolo e la proposta doriana si attesterebbe quindi a soli 2 milioni, e le parti continueranno ad aggiornarsi per arrivare alla fumata bianca. Alcune novità sono attese già nelle prossime ore.