Commenta per primo
Ieri per la prima volta da oltre due mesi la Sampdoria è tornata a svolgere un allenamento collettivo. A guidare la seduta ovviamente Claudio Ranieri, che ha diretto la partitella di possesso sul campo inferiore. Assenti i portieri, impegnati sul campo superiore con i preparatori, ma tanto agonismo e intensità, condita dalle indicazioni del tecnico blucerchiato. "Calma, calma", invitava infatti il mister doriano dopo i primi contrasti.

 Due squadre, blu e arancioni: da una parte Bonazzoli-Lagumina coppia d'attacco, con Colley e Yoshida in difesa. Dall'altra Quagliarella-Maroni con Tonelli-Chabot centrali. In mezzo al campo, rispettivamente Vieira e Ekdal.Il gruppo però ha lavorato anche al pomeriggio, per una seduta soprattutto fisica. Pure oggi ci sarà un doppio allenamento, scrive Il Secolo XIX, mentre la seduta pomeridiana di domani è stata anticipata al mattino.