Commenta per primo
La notizia del possibile interesse del gruppo Ruggeri nell'acquisto della Sampdoria dalle mani di Massimo Ferrero ha immediatamente scatenato reazioni ad ogni livello. A stretto giro di posta sono arrivate la smentita dello stesso Ruggeri, e pure quella del vicepresidente Antonio Romei. In particolare le dichiarazioni dell'avvocato, rilasciate a Primocanale, suscitano parecchia curiosità dal momento che il numero due blucerchiato si era da tempo defilato, evitando ogni contatto con i media.

Romei in serata ha contattato l'emittente genovese per precisare quanto segue: "1. Non mi occupo della vendita della Sampdoria;
2. Ricopro la carica di Vicepresidente e di legale della Sampdoria, ma non l’incarico di amministratore delegato;
3. Non ho parlato con Alessandro Ruggeri della vendita della Sampdoria né di un mio coinvolgimento quale amministratore delegato" ha specificato Romei.