Riccardo Saponara, trequartista della Sampdoria, ha parlato a Sky Sport al termine del primo tempo della gara col Milan: “Siamo andati sotto, abbiamo avuto grande personalità a recuperare il risultato. Dedico il gol a Sabatini, a mio papà e a chi mi mette nelle migliori condizioni per lavorare. Avevo un po’ di sassolini nelle scarpe da tempo. Dobbiamo continuare così perché abbassando i ritmi i rossoneri possono farci male”.