1
Uno degli obiettivi di mercato della Sampdoria per rinforzare l’attacco, considerato uno degli ultimi reparti su cui intervenire, era il centravanti Roberto Piccoli. La trattativa con l'Atalanta per il giocatore, appetito da numerose società compreso il Genoa, risulta però molto complicata.

Da Bergamo infatti secondo Il Secolo XIX continuano a sparare altissimo per l’attaccante classe 2001, chiedendo per il prestito circa due milioni. E’ una cifra che la Sampdoria, logicamente, non può e non vuole sostenere per un titolo temporaneo, specialmente nella sua condizione.