Nel comunicato ufficiale diramato recentemente dalla Sampdoria il club blucerchiato annunciava di aver trovato un accordo con Morten Thorsby, centrocampista classe 1996 attualmente all'Heerenveen. Nel messaggio pubblicato dal Doria si leggeva che il calciatore sarebbe arrivato a Genova "a partire dalla prossima stagione sportiva", ma le cose potrebbero ancora cambiare. "Una cessione a gennaio è ancora un’opzione", ha infatti rivelato l'allenatore del club olandese Gerry Hamstra. "Non voglio dire nulla in merito adesso, ma domani parlerò con Morten" ha aggiunto il tecnico a Leeuwarder Courant, parlando del possibile impiego di Thorsby da qui a giugno. 

La volontà dell'Heerenveen ovviamente non vuole perdere il calciatore a zero, come accadrebbe in caso di addio a giugno, e starebbe spingendo per una partenza immediata di Thorsby, in modo tale da non rinunciare completamente gratis al suo cartellino. Una soluzione, quella del trasferimento a gennaio, che incontra anche il favore del ragazzo: "Mi piacerebbe partire anche adesso, ma fare altri sei mesi qui non lo vedrei come una punizione" ha aggiunto lo stesso Thorsby recentemente. "Sono sempre stato bene qui, adesso penso soltanto all’Heerenveen. Sono pronto per finire al meglio la stagione, anche se non si sai mai cosa può accadere. Capisco che la società voglia ricavare qualcosa dalla mia cessione".