In quanti si ricordano di Omar Colley? Ai tifosi della Sampdoria il nome suonerà familiare. E' quello di un difensore centrale, di proprietà del Genk, che era stato trattato a lungo dal club blucerchiato durante la scorsa estate. Il club belga però un anno fa non aveva necessità di vendere, e aveva chiesto oltre 10 milioni di euro per il suo giocatore. L'intesa tra le società non era arrivata, e alla fine il calciatore era rimasto a disposizione di mister Clement.

La stagione disputata da Colley però è stata ampiamente positiva, tanto è vero che ha racimolato 36 presenze in Jupiler League. E la Sampdoria sarebbe tornata alla carica. Gambiano, classe 1992, si tratterebbe di un acquisto utile per il presente, e non un colpo di prospettiva. Secondo Il Secolo XIX la trattativa nelle ultime ore avrebbe subito un'accelerata, con la Sampdoria pronta a mettere sul piatto una nuova offerta di circa 7 milioni di euro per Colley, che oltretutto ha ancora soltanto un anno di contratto con il suo attuale club.