Alexis Sanchez lascerà il Manchester United a giugno, nonostante il contratto in scadenza nel 2022. Il cileno classe 1988 non tornerà all'Arsenal, che considera eccessivo il suo ingaggio, di oltre 10 milioni di euro netti a stagione.