La Gazzetta dello Sport analizza la questione Sarri-De Laurentiis: "De Laurentiis vuole fortissimamente Sarri, è disposto a far lievitare ulteriormente l’offerta al suo tecnico arrivando addirittura a quattro milioni di euro all’anno e allungando di un paio d’anni il contratto che scadrà nel 2020. Da valutare, invece, la volontà di Sarri. L’allenatore potrebbe accontentarsi di uno stipendio più basso a fronte dell’eliminazione della clausola e magari di un prolungamento solo fino al 2021. Si giocherà essenzialmente sulle motivazioni di Sarri, sullo staff, sul progetto futuro e sulla comunicazione dello stesso, nel senso che gli obiettivi andranno enunciati in modo sereno ed univoco. Da capire, infine, se Sarri svelerà di avere delle pretendenti disposte a pagare la clausola. Al momento non sembrano essercene di intriganti per il tecnico e questo potrebbe favorire l’intesa"