Commenta per primo
Turn over cambi contro il Genoa? L'edizione odierna del Corriere dello Sport prova a fare il punto dei cambi in casa Napoli.

DIFESA

Hysaj è stato precettato dalla sua Nazionale, come Koulibaly, e ad Albiol ogni tanto, non per convenzione, Sarri preferisce offrire una serata di vacanza. I ballottaggi diventano dunque scontati e la possibilità che sulla destra possa essere proposto Maggio e nel cuore della difesa se la possano giocare Chiriches e Maksimovic (alla pari) non va scartata: sono ipotesi plausibili, praticabili. 
 
CENTROCAMPO

Allan ne ha cominciate due, Hamsik le ha avviate tutte, Zielinski e Diawara sono stati titolari con il City e Rog è stato allertato dalle dichiarazioni del tecnico all’Etihad. Le rivoluzioni a Sarri piacciono poco, priorità agli equilibri ma se c’è uno spicchio del rettangolo in cui le garanzie sono solide è proprio il centrocampo: un volto nuovo, e potrebbe essere Zielinski, con il croato che però annusa il vento favorevole. 
 
ATTACCO

E’ quasi certo che là davanti resterà tutto irrimediabilmente eguale a sempre: dodici volte su quattordici hanno dato il fischio d’inizio Callejon, Mertens e Insigne e solo gli adduttori dello scugnizzo di Frattamaggiore potrebbero obbligare a rimescolare il tridente.