Commenta per primo
Christian Bucchi, tecnico del Sassuolo, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la SPAL. Questo quanto riportato: "Dobbiamo fare punti, questa è una cosa certa, perché la classifica non è bella. Star qui a recriminare su quello che è stato non ha senso, non servono alibi, dobbiamo fare punti partendo da domani, passando da quella che deve essere la nostra certezza, il gioco, e dobbiamo tornare ad essere squadra, perché in certi momenti non diamo questa sensazione. Sento sempre dire che ci si aspetta di più da Berardi, Politano, Falcinelli, Matri, ci aspettiamo di più perché sono giocatori importanti, ma è la squadra che li può mettere in condizione di esprimersi come sanno, perché loro ci stanno mettendo tutto l'impegno e la volontà, il miglioramento della squadra coinciderà col ritorno delle prestazioni ottimali dei nostri talenti".