Commenta per primo
Cristian Bucchi, allenatore del Sassuolo, ha parlato così in merito alla sconfitta casalinga subita contro l'Udinese: "Abbiamo fatto un passo indietro ingiustificato. Venivamo da una bella vittoria e dovevamo avere l'entusiasmo di continuare a fare bene prendendo punti. Abbiamo iniziato la partita con paura e confusione nonostante avessimo preparato la partita con molta oculatezza. Siamo stati poco precisi ed arruffoni. Lo spirito e la qualità del gioco non sono stati all'altezza della nostra squadra. Nel momento in cui sembra che siamo usciti dalle difficoltà non riusciamo ad avere continuità. Speravo arrivasse oggi, ma invece non è stato così. Stiamo ritardando il nostro percorso di crescita".