8
Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, ha parlato a Dazn prima della sfida con la Roma, concentrandosi su Davide Frattesi (arrivato dai giallorossi che conservano il 30% sulla futura rivendita): "Fa parte di un accordo che abbiamo fatto tanti anni fa. Abbiamo creduto nel ragazzo, ricordo benissimo che la Roma non era intenzionata a cederlo, poi trovammo l'accordo. Speriamo che continui così, si sta dimostrando un giocatore importante. Ci sono delle richieste, è vero, ma oggi è importante valutare la sua prestazione e dargli il tempo di crescere perché è giovane e deve dimostrare ancora tanto".

BERARDI - "Nel calcio pensare al futuro è complicato. E' normale che i calciatori nati con noi, i nostri campioni, vorremmo tenerli sempre. Ma fa parte della società: ogni anno qualche giocatore importante viene ceduto per tenere i conti in ordine che per noi è importante".