Commenta per primo
Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha presentato la trasferta di Udine in conferenza stampa: "Loro stanno bene. Noi abbiamo fatto punti con Milan e Juve, abbiamo vino a Brescia. A Genova abbiamo fatto una grande partita, prima del mancato fischio su Berardi potevamo essere 4-1. Non c'è stata partita, abbiamo dominato dall'inizio alla fine".  

SUGLI INDISPONIBILI - "Berardi e Locatelli sono infortunati. Marlon, Chiriches, Defrel e Duncan non ci saranno". 

SU BOGA - "E' giovane, bisogna avere la pazienza e la lucidità di accettare i momenti di top e flop. Non è il vero Boga, ma lo stesso era successo a Locatelli". 

SUL MERCATO - "Rinforzi di esperienza? L'età è un dettaglio, conta la qualità, che non si misura dalla carta d'identità. Caputo e Traoré hanno qualità, uno ha 32 anni e l'altro è un 2000". 

SU DUNCAN - "In settimana l'ho visto poco. Lo adoro, è qui da tanto tempo. La carriera è sua, il proprietario non sono io ma il Sassuolo. Ho un'idea, ma deve essere corrisposta alla volontà del ragazzo".