Sassuolo-Fiorentina 3-3
 


Consigli 5,5: primo tempo senza brividi, la combina grossa a inizio ripresa e per poco Benassi non lo castiga. Non può nulla sul gol di Simeone e fa tutto il possibile sul colpo di testa di Fernandes, respingendo però il pallone sui piedi di Bensassi che non perdona. Anche sul gol di Mirallas, nei minuti di recupero, resta incolpevole. 

Lirola 6: nel tempo regolamentare non fa errori. Disintegra Pjaca nel primo tempo, mentre nella ripresa gli toccano sia Chiesa che Mirallas, e non sfigura. Nell'ultima azione della partita però dorme insieme a Ferrari sull'imbucata di Pezzella per Mirallas

Marlon 7: due salvataggi (uno su Benassi e l'altro su Chiesa) nel secondo tempo che salvano il vantaggio, provvisoriamente.  

Ferrari 6: partita ordinata, annulla Vlahovic. Nel finale qualche responsabilità sul gol di Mirallas.

Rogerio 6,5: spinge molto a sinistra, dove non si fa trovare impreparato anche in fase difensiva

Duncan 7,5: segna il suo primo gol in campionato, peraltro splendido, poi serve l'assist per Babacar. Uno dei migliori in campo. 

Sensi 7: il 3-1 è un tiro molto bello dalla distanza e ben costruito su schema da palla inattiva. Al di là del gol, ormai Sensi è un giocatore vero. 
 
Bourabia 6,5: buon primo tempo, anche se poco prima dell'intervallo sciupa una bella occasione entrato in area dalla destra. Nella ripresa cala. 

(34' st Magnanelli 6: entra per dare ordine, esperienza e sostanza)

Berardi 7: il più ispirato degli attaccanti neroverdi, è quello che ci prova di più, ma il cinquantesimo gol in Serie A non arriva ancora.  

Babacar 6,5: non una partita particolarmente brillante la sua, ma al 22' del secondo tempo si fa trovare pronto in area, sull'assist di Duncan.   

(dal 38' st Matri sv)

Di Francesco 6,5: primo tempo neutralizzato da Laurini, nella ripresa potrebbe fare meglio quando calcia dal limite, praticamente solo, in bocca a Lafont. Partita comunque positiva e di sostanza. 

(dal 28' st Djuricic 4: commette una sciocchezza tremenda facendosi espellere per proteste a cinque minuti dalla fine. Condanna i suoi compagni a subire la rimonta)



All. De Zerbi 6,5: il Sassuolo ha fatto meglio della Fiorentina, e per questo complimenti. Tuttavia il finale poteva essere gestito meglio, con cambi più pesanti e di corsa. Ma è il suo pupillo Djuricic che stavolta lo tradisce.