250
Mille colpi di scena al Mapei Stadium, dove il Napoli va avanti 2-0, sembra in controllo, ma poi si fa incredibilmente rimontare dal Sassuolo. Finisce 2-2, con le reti di Fabian Ruiz, Mertens, Scamacca e Ferrari al 90'. Allo scadere, minuto 94, Defrel segna anche il gol del 3-2 per i neroverdi, nato però da un netto fallo di Berardi su Rrahmani (che l'arbitro non ravvisa subito). Ci pensa il Var ad annullarlo.

La squadra di Spalletti (espulso nel concitato finale) resta in vetta alla classifica, ma il vantaggio su Milan e Inter si riduce rispettivamente a 1 e 2 punti. Note stonate nella partita anche gli infortuni di Insigne (non rientrato in campo dall'intervallo), Fabian Ruiz e Koulibaly. E sabato al Maradona arriva l'Atalanta di Gasperini.

DOPO LA PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE L'APPROFONDIMENTO DI FRANCESCO MAROLDA.