Giovedì teso per il presidente del Milan Paolo Scaroni. Secondo quanto riportato da Sky Tg 24, il numero uno rossonero ieri è stato rapinato in centro a Milano: Scaroni era sceso dalla macchina quando un ladro, nonostante la presenza dell'autista, ha portato via dal sedile posteriore dell'auto una valigetta contenente documenti, effetti personali e 10mila euro. L'autista, ostacolato da una donna (probabilmente compice dello scippatore), non è riuscito a raggiungere il fuggitivo: il ladro ha preso un bus in zona largo Augusto e proprio lì ha abbandonato la valigetta priva dei soldi, ma con documenti e oggetti personali di Scaroni.