61
L'Inter guarda in Germania e alla Ruhr con grande attenzione. Il futuro di Xherdan Shaqiri, infatti, è in bilico fra Schalke 04 e Borussia Dortmund che stanno mettendo in atto un vero e proprio derby per il trequartista svizzero. L'Inter resta in attesa di offerte ufficiali che dovranno partire forzatamente dalla cifra di 15 milioni di euro.

INTESA CON IL BORUSSIA DORTMUND - Secondo la Bild, nella giornata di ieri c'è stato un contatto diretto del Borussia Dortmund che ha offerto all'Inter il cartellino di Jakub Blaszczykowski. I nerazzurri hanno rifiutato l'inserimento del cartellino dell'esterno polacco e hanno rilanciato con la richiesta di 15 milioni di euro cash.

LO SCHALKE RILANCIA - Con la cessione ormai ai dettagli di Boateng allo Sporting Lisbona, invece, l'Inter è in attesa di un rilancio nella trattativa da parte dello Schalke 04. Il club che da tempo si è avvicinato a Shaqiri non ha mai affondato il colpo per mancanza di liquidità, ma la cessione del trequartista ex Milan può sbloccare l'affare.

PERISIC IN STAND BY - Chi resta in attesa della cessione di Shaqiri è invece Ivan Perisic. L'Inter ha la necessità di cedere lo svizzero classe '91 per presentare l'offerta ufficiale al Wolfsburg. Un'offerta che, secondo Sky Sport, potrebbe arrivare fino ai 20 milioni di euro richiesti dal club tedesco.