126
Un gol a volte può cambiarti la vita e quello segnato da Nico Schulz nei minuti finali di Olanda-Germania alla Johann Cruyff Arena e che ha regalato la vittoria in extremis ai tedeschi nelle qualificazioni agli Europei 2020 è sicuramente uno di questi. L'esterno dell'Hoffenheim è uno dei protagonisti della rivoluzione giovane che la Germania sta mettendo in piedi per rilanciare il suo movimento e ora è pronto per un'esperienza in un top club.

PRONTO PER UN TOP - Terzino sinistro mancino classe 1993 è nel pieno della sua carriera e, dopo le esperienze con Hertha Berlino e Borussia Moncehngladbach è stato fra i protagonisti, l'anno scorso, della magica corsa Champions dell'Hoffenheim. Un club che, però, inizia a stargli stretto tanto da dichiarare apertamente ai microfoni di t-online.de di avere un sogno ben preciso per il proprio futuro. 

"SOGNO L'INTER" - "Mi piacerebbe giocare per un top club europeo, un giorno. L'Inter è sempre stata la mia squadra dei sogni. Ma sono molto tranquillo, soprattutto perché sono in un grande club come l'Hoffenheim e mi sento molto bene. Anche se non dovessi essere ceduto, sarò una persona felice".