75
Sconcerti, proviamo a fare il podio a cinque giorni dall'inizio del campionato.
"Prima però facciamo una premessa"

Prego.
"Voglio precisare alcune cose. La prima: mancano ancora due settimane alla fine del mercato, quindi tante cose possono cambiare, equilibri e gerarchie. La seconda: si può cambiare idea, cioè, le cose mutano in continuazione, una stessa partita cambia quattro-cinque volte, quindi si può anche cambiare idea e valutazione".

D'accordissimo. Tornando al campionato: mi sembra che si siano indebolite tutte.
"Sì, questo è un punto di partenza e un fattore che accomuna quasi tutte le squadre".

Chi sta davanti ora?
"La mia griglia alla fine è questa. In prima fila Juventus, Inter e Milan. In seconda Atalanta e Napoli, in terza Roma e Lazio".

Juve davanti?
"Sì, per ora è la mia favorita al titolo anche se sembra paradossale, visto che parliamo di una squadra che l'anno scorso è arrivata quarta e non ha finora comprato nessun big".
Che colpo di mercato ti ha impressionato finora?
"L’ultimo, per esempio, è un buon colpo. Parlo di Abraham alla Roma. Intanto perché l’hai preso ad un club inglese, e poi perché è un buon giocatore. E hai speso 80 milioni in 5 anni, un grande investimento insomma".

E Di Dzeko all'Inter che ne pensi?
"Se Abraham è un acquisto bello, pensato per il futuro; Dzeko è un acquisto importante, ma pensato solo per il presente. E considero Dzeko un grande giocatore".

E Giroud?
"Altro ottimo acquisto, con lui e Ibra, due attaccanti avanti con gli anni, il Milan ha due buone soluzioni lì davanti".

Cosa è meglio che faccia Insigne?
"Io credo farebbe bene a rimanere, ma De Laurentiis forse ha fatto due conti e ha capito che gli conviene cederlo: è una storia aperta. Lasciamo dire una cosa su De Laurentiis e Lotito: sono gli unici due presidenti che vanno avanti a forza di idee, loro le hanno".

E qual è stata l’idea migliore di questa estate?
"Indubbiamente Mourinho. La Roma ha chiuso a 35 punti dall'Inter, credo con con Mourinho e Zaniolo parte di quella distanza si possa colmare".