Commenta per primo

Il portiere della Juventus, Gigi Buffon ha dichiarato ai microfoni di Sky: "Quando si arriva settimi con la maglia bianconera, il riscatto è un imperativo. Devo cercare di confermare il finale di stagione, nei quali penso di aver dimostrato di essere tornato a ottimi livelli. Il non avere avuto infortuni nell'ultimo anno è già una notiziona per me. Ho parlato con Conte? Con Antonio ci siamo sentiti ad inizio giugno un paio di volte, il mister ha voluto sentirmi e fare alcuni discorsi e credo che la disponibilità mia e del resto della squadra per dare il massimo sarà totale. Lo scudetto 2006? Il campo aveva già parlato chiaro. Fummo infangati noi giocatori che non c'entravamo niente". 

Mercato: "Sono già arrivati i rinforzi di cui avevamo bisogno, ora aspettiamo il grande colpo. Meglio Aguero o Rossi? Sceglierei chi ha più voglia di venire a giocare nella Juve. I loro stipendi non creerebbero alcun problema nel nostro spogliatoio, non sono mai stato invidioso anche perché ho sempre guadagnato bene".