14
Undici milioni di euro sequestrati a Massimo Bochicchio dalla guardia di finanza. Nuovi guai per il presunto consulente finanziario, già accusato di aver truffato diversi personaggi, tra cui l'allenatore dell'Inter Antonio Conte (per circa 30,6 milioni di euro). La GdF di Milano ha effettuato perquisizioni e sequestri fino a 10,9 milioni di euro nella sua abitazione e in un magazzino a Roma dove sono custoditi i mobili della sua ex casa di Londra. La Procura di Milano contesta a Bochicchio di aver riciclato denaro dei suoi clienti. Nei mesi scorsi la Procura di Modena ha aperto un fascicolo a carico del broker con l'accusa di appropriazione indebita per la truffa a Conte e a imprenditori, manager ed esponenti del mondo dello spettacoli, nei confronti di Bochicchio c'è un procedimento anche a Londra.