55
Dopo la pausa per le nazionali, finalmente si è tornati in campo. La Serie A è ricominciata oggi alle 15, con il programma della 13esima giornata: il primo anticipo, in attesa di Lazio-Juve e Fiorentina-Milan, è andato in scena al Gewiss Stadium di Bergamo tra l'Atalanta di Gian Piero Gasperini e lo Spezia dell'ex allievo Thiago Motta, ai tempi del Genoa. Finisce 5-2 con la doppietta di Pasalic (4 reti in campionato e 5 assist), il rigore di Zapata (prima sbagliato, poi ribattuto per l'ingresso di Erlic in area, 8 gol in Serie A) e le reti di Muriel, al ritorno al gol, Malinovskyi e la doppietta di Nzola. I bergamaschi, dopo un avvio complicato, sono in serie positiva da sette giornate e terzi in classifica, a pari dell'Inter che gioca domani: obiettivo dell'aggancio ai nerazzurri raggiunto, con i tre punti in vista della decisiva sfida di Champions di martedì, a Berna contro lo Young Boys, per la quale è stato effettuato un minimo di turnover. Cedono nel finale i i liguri, altalenanti ma in ripresa, a più due sulla zona rossa.