Il weekend della 37esima e penultima giornata di Serie A si è aperto con l'anticipo delle 18 tra Benevento e Genoa. Una sfida ininfluente per la classifica, ma importante per i padroni di casa, che volevano salutare i propri tifosi con una buona prestazione. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, la gara si accende nella ripresa, con gli ospiti che vanno più volte vicini al vantaggio, ma Puggioni è bravo a salvare prima su Hiljemark e poi su Omeonga. Proprio da un errore di ques'ultimo nasce il gol che decide la partita: palla persa su un calcio d'angolo per i rossoblù, Brignola si invola verso l'area avversaria, serve Diabaté che, a due passi da Lamanna, lo batte e segna il suo ottavo gol in 10 presenze stagionali, che regala alla squadra di De Zerbi i tre punti.