339
Il Milan vince la sua terza partita consecutiva in campionato (quattro con la Coppa Italia), ancora una volta nel segno di Ante Rebic: 1-0 in casa del Brescia nell'anticipo della seconda giornata di ritorno della Serie A, un successo che proietta i rossoneri di Pioli momentaneamente al sesto posto, +1 sul Cagliari, ospite dell'Inter domenica a San Siro (ore 12.30).

LA PARTITA - Nel primo tempo sono i padroni di casa a prendere le redini del gioco, ma le occasioni migliori sono per il Milan: ghiottissima quella che si divora Ibrahimovic dopo il liscio di un difensore. Nella ripresa ancora il Brescia di Corini costruisce grandi occasioni con Torregrossa e Bisoli, ma Donnarumma tiene a galla i rossoneri. Poi Pioli pesca ancora una volta il jolly dalla panchina: Rebic entra al posto di Leao e al 71' risolve una mischia in area per l'1-0 e il terzo gol personale in due partite (doppietta all'Udinese nell'ultimo turno). Donnarumma para ancora, Theo Hernandez centra la traversa. Finisce così: il Brescia esce sconfitto, il Milan vince ancora e ora vede l'Europa.​


A FINE PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE L'APPROFONDIMENTO DI ENRICO MAIDA PER 100ESIMO MINUTO