4
Inizia il countdown per l’avvio del campionato, a un mese dal fischio di inizio della Serie A ci si interroga se verrà interrotto il dominio Juventus che dura ormai da 8 anni e, eventualmente, da chi. Allenatori a parte – sono tante le novità sulle panchine, da Sarri a Conte, da Fonseca a Giampaolo – sul mercato per ora è proprio la Juve la squadra che ha sferrato il colpo più grande, con il difensore olandese De Ligt. Le avversarie sono alla finestra, ma ancora non sembrano in grado di colmare il divario con i Campioni d’Italia. Divario evidente anche nelle quote di Sisal Matchpoint, con i bianconeri nettamente favoriti per il nono scudetto consecutivo, a 1.48. Il ruolo di anti Juve se lo contendono Napoli e Inter, entrambe a 6.00, con il Milan più lontano, a 16.00. Anche per gli scommettitori non si interromperà il ciclo della Juventus, il 63% ha puntato sui bianconeri di nuovo campioni d’Italia, con l’Inter che segue con il 22% delle preferenze e il Napoli, con il 15%.