4
Oggi in Lega Serie A vengono aperte le buste contenenti il secondo giro di offerte per i diritti tv internazionali del campionato di Serie A per il triennio 2018-2021. L'intenzione della Lega e dell'advisor Infront è quella di aggiudicare tali diritti, con l'obiettivo dichiarato di raggiungere quota 300 milioni di euro all'anno, rispetto agli attuali 186 milioni medi incassati con la vendita in blocco a MP&Silva. Secondo il quotidiano Italia Oggi, può essere ripercorsa proprio questa strada. Nonostante alla chiusura del bando, lo scorso 15 settembre siano arrivate 95 offerte presentate da 30 diversi operatori di tutto il mondo. Tra cui i cinesi di Suning, azionista di maggioranza dell'Inter.