Commenta per primo
Anticipo di lusso domani sera al Franchi tra Fiorentina e Inter. Viola e nerazzurri si sono già incrociati in 165 sfide in Serie A con i nerazzurri nettamente in vantaggio, 67 vittorie a 44, a cui si aggiungono 54 pareggi, con una serie di imbattibilità di sette gare. Numeri che non sono sfuggiti ai quotisti che vedono Lukaku e compagni favoriti a 1,56 contro il 6,40 della squadra di Prandelli e con il pareggio a 4,10. Otto degli ultimi undici scontri diretti in Serie A sono terminati con tre o più reti: ecco perché l’Over, a 1,72, appare più probabile dell’Under, dato a 2,12. Il recente passato racconta che difficilmente viola e nerazzurri chiudono la gara con la porta inviolata: l’opzione Goal, la scommessa su entrambe le squadre a segno, si gioca quindi a 1,75, contro il 2,04 del No Gol. Attenzione al 2-1, centrato in totale in 23 occasioni: quello per la Fiorentina pagherebbe 16 volte la posta, quello per l’Inter, identico punteggio dell’ultimo blitz al Franchi, è invece a 7,50.