385
L’Inter vince 2-1 contro la Spal e si porta in testa alla classifica in solitaria dopo il 2-2 della Juventus contro il Sassuolo delle 12.30. La squadra di Antonio Conte sfrutta il passo falso casalingo dei bianconeri e ora è a 37 punti in classifica, con una lunghezza di vantaggio sulla Juve. Decide una doppietta di Lautaro Martinez nel primo tempo, non basta il gol di Valoti alla Spal. Un’Inter che vince e convince per gran parte della prima frazione di gioco, poi nella ripresa prende campo la Spal che riapre la partita, ma senza riuscire a trovare il gol del 2-2 nonostante le diverse occasioni da gol (da una parte e dall’altra). 



La sblocca al 16’ Lautaro Martinez, alla prima vera occasione da gol dei nerazzurri. Valdifiori perde palla, Lautaro Martinez si allarga e calcia in diagonale trovando una splendida rete. L’Inter va vicinissima al raddoppio con Lukaku, ma la sua conclusione da posizione ravvicinata viene deviata da Vicari. Al 41’, il raddoppio di Lautaro: Lukaku allarga il gioco sulla destra per Candreva che arriva al cross, il Toro di testa fa il 2-0. Vecino in pieno recupero va a un passo dalla terza rete, ma il primo tempo termina 2-0 con una sola squadra in campo.

Nella ripresa la Spal prende campo e riapre la partita al 50’ con Valoti, che dribbla Skriniar, tiene botta tra Vecino e de Vrij e batte Handanovic con un preciso diagonale. Partita con continui ribaltamenti di fronte, al 55’ l’occasione è per Murgia, ma Handanovic risponde presente, un minuto dopo il miracolo è di Berisha su colpo di testa di Lautaro. L’occasione più ghiotta della ripresa per l’Inter è ancora sui piedi di Lautaro, che solo davanti a Berisha su assist di Lukaku si incarta e non riesce a trovare la rete. Ci prova poi Floccari dalla distanza, ma non trova il pareggio. Occasione per Vecino subito dopo, ma da due passi manda incredibilmente fuori. Si ferma poi Gagliardini all’80’, costretto a lasciare il campo per un problema fisico ancora da valutare. Emergenza totale in mediana per Conte, con anche Barella e Sensi ai box. La Spal ci prova fino all’ultimo, ma non trova il pareggio. Il match finisce 2-1, l’Inter è in vetta alla classifica a +1 sulla Juve.

A FINE PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE L'APPROFONDIMENTO DI ENRICO CERRUTI PER 100ESIMO MINUTO.