Commenta per primo

Poca Fiorentina o troppo Milan? Il risultato non cambia: i rossoneri espugnano il Franchi e ricacciano indietro il minaccioso Napoli di Mazzarri.

La zampata di Seedorf  mette la partita in discesa, poi un contropiede sull'asse Ibra-Boateng-Pato porta al raddoppio prima dell'intervallo.

La ripresa è caratterizzata dalle due palle gol sprecate da Ibra, che nel finale, poco dopo la realizzazione viola di Vargas, si fa buttare fuori per un insulto al guardalinee e mette in difficoltà i compagni contro una Fiorentina coraggiosa, ma apatica in fase offensiva.

In classifica il Milan si porta a +3 sul Napoli, vittorioso a Bologna e cuce un pezzo di Scudetto sulle maglie

 
7' Seedorf (M), 40' Pato (M), 79' Vargas (F)
 
 
Serie A - 32esima giornata
Oggi
Juventus-Genoa 3-2 7' aut. Bonucci (G), 50' Pepe (J), 57' Floro Flores (G), 63' Matri (J), 83' Toni (J)
 
Bari-Catania 1-1 33' Gazzi (B), 44' Maxi Lopez (C)
Bologna-Napoli 0-2 30' Mascara (N), 47' rig. Hamsik (N)
Cagliari-Brescia 1-1 22' Cossu (C), 61' Caracciolo (61')
Lazio-Parma 2-0 23' Hernanes (L), 77' Floccari (L)
Palermo-Cesena 2-2 5' Kurtic (P), 36' Pinilla (P), 92' Parolo (C), 96' Giaccherini (C)
Sampdoria-Lecce 1-2 39' Di Michele (L), 66' Olivera (L), 69' Maccarone (S)
Fiorentina-Milan 1-2 7' Seedorf (M), 40' Pato (M), 79' Vargas (F)
 
Giocate ieri
Inter-Chievo 2-0
66' Cambiasso (I), 84' Maicon (I)
 
Udinese-Roma 1-2
57' rig. e 94' Totti (R), 88' Di Natale (U) 
 
 
CLASSIFICA
Milan 68, Napoli 65; Inter 63; Lazio 57; Udinese 56; Roma 53; Juventus 51; Palermo 44, Cagliari 43; Fiorentina 42; Bologna 40; Genoa 39; Chievo 36, Catania 36; Lecce 34; Sampdoria 32, Parma 32; Cesena 31; Brescia 30; Bari 21.
 
Get Adobe Flash player