565
Dopo i due anticipi di ieri, sono sette le partite in programma oggi per il decimo turno di Serie A. Spicca su tutti il match tra Napoli e Atalanta, con la quarta forza del campionato che ospita la terza. Di seguito tutti gli episodi da moviola della giornata analizzati dalla redazione di calciomercato.com

NAPOLI – ATALANTA h. 19.00  
GIACOMELLI
BINDONI – LONGO  
IV: DOVERI
VAR BANTI
AVAR PASSERI

90' - Per proteste nei confronti della decisione dell'arbitro, è stato espulso Carlo Ancelotti. 

86’ - Grandissime proteste al San Paolo. Contatto scomposto Kjaer-Llorente nell’area di rigore dell’Atalanta, per l’arbitro è tutto regolare. Il difensore dell'Atalanta, però, va dritto sull'uomo senza neanche guardare la palla e stende l'attaccante spagnolo - che per prendere posizione allarga il gomito - con entrambe le braccia. Per Giacomelli non è rigore, l'azione prosegue e arriva il 2-2 dell'Atalanta con Ilicic (in posizione regolare). Il Var ricontrolla l'azione, ma non ritiene un chiaro errore quello di Giacomelli. Il contatto, però, sembra da rigore: ci stava l'intervento di arbitro e Var in questo frangente. 

CAGLIARI – BOLOGNA
SACCHI
ROCCA – VILLA 
IV: PEZZUTO 
VAR: PAIRETTO  
AVAR: RANGHETTI  

61' - Annullato il 2-1 al Bologna. Tiro-cross di Krejci dalla sinistra, Palacio devia in rete ma parte da posizione di fuorigioco. Corretta la chiamata dell'arbitro. 

21' - Calcio di rigore per il Bologna. Contatto tra Joao Pedro e Soriano, l'arbitro Sacchi non ha dubbi: è penalty per gli ospiti. 

JUVENTUS – GENOA
GIUA
VALERIANI – SANTORO 
IV: LA PENNA  
VAR: CALVARESE 
AVAR: DI IORIO

93' Rigore per la Juve: fallo di Sanabria su Ronaldo, Guia non ha dubbi e indica il dischetto. C'è il contatto tra il piede del genoano e il portoghese.

93' - Annullato il 2-1 di Cristiano Ronaldo. Tiro-cross di Cuadrado dalla destra, il portoghese devia in rete, ma è in posizione di fuorigioco. Corretta la chiamata del Var.

86' - Espulso Rabiot: scivolata su Gumus, Giua non ha dubbi ed estrae il secondo giallo. 

76' - Ammonito Rabiot per un fallo su Agudelo.
57' - Espulso Marchetti dalla panchina del Genoa per proteste.

51' - Espulso Cassata. Il centrocampista del Genoa, già ammonito al 4' per un intervento falloso su Dybala, trattiene Dybala da dietro: Guia non ha dubbi, è da secondo giallo. Decisione severa dell'arbitro. 

LAZIO – TORINO
ORSATO
PRETI – BRESMES 
IV: ABISSO  
VAR: MARESCA  
AVAR: FIORITO  

69' - Nkoulou atterra Caicedo in area, l'arbitro non ha dubbi: è calcio di rigore per la Lazio. Nkoulou, già ammonito, viene anche espulso per il doppio cartellino giallo.

52' - Caicedo segna su assist di Immobile, ma interviene Orsato. Immobile, infatti, è in posizione di fuorigioco sul primo passaggio di Caicedo verso di lui. Chiamata corretta dell'arbitro. 

SAMPDORIA – LECCE
MASSA
TEGONI – CALIARI 
IV: DI MARTINO  
VAR: DI PAOLO  
AVAR: GIALLATINI  

72' - Espulso Tachtsidis. Già ammonito, dà una spinta da dietro a Rigoni: corretta la sanzione di Massa. 

46' - Massa prima assegna un calcio di rigore al Lecce, poi viene richiamato dal Var e cambia la propria decisione. In diretta, Ferrari sembra colpisce il pallone col braccio a fermare la corsa del pallone verso la porta. In realtà, però, il giocatore intercetta la sfera con il petto e non col braccio. Chiamata giusta del Var, non è rigore.

SASSUOLO – FIORENTINA
MARIANI 
DE MEO – PRENNA 
IV: GHERSINI  
VAR: NASCA  
AVAR: MONDIN  

UDINESE – ROMA
IRRATI 
LO CICERO – BOTTEGONI 
IV: ILLUZZI  
VAR: MAZZOLENI  
AVAR: VIVENZI

32' - Roma in dieci, espulso Fazio: il difensore giallorosso fa fallo fuori area su Okaka, decisione controversa perché l'attaccante non era in pieno possesso del pallone (requisito necessario per la chiara occasione da gol). Nell'occasione ammonito Dzeko per proteste.