29
Di seguito i principali episodi da moviola dei match della quarta giornata di Serie A in programma oggi pomeriggio, analizzati da Calciomercato.com. 

BOLOGNA – SASSUOLO h. 12.30
DOVERI
LIBERTI – ROSSI L.
IV: ILLUZZI
VAR: DI PAOLO
AVAR: GIALLATINI

39' - Il Bologna si porta sul 2-1: Barrow verticalizza per Palacio, appoggio per Soriano e successiva imbucata per Svanberg, che la piazza col destro​. Tutto nasce da un recupero palla su Djuricic, che il Sassuolo lamenta come falloso: Doveri convalida il gol dopo il check al var.


SPEZIA – FIORENTINA h.15.00
MANGANIELLO
PAGANESSI - DI IORIO
IV: ABBATTISTA
VAR: BANTI
AVAR: VIVENZI

39' - Regolare il gol di Verde: lancio per l'esterno, buca Caceres e l'ex Roma si invola, prima di depositare in rete. Proteste viola per un fuorigioco, che non c'è.


TORINO – CAGLIARI h.15.00
LA PENNA
TOLFO – LOMBARDI
IV: MARINI
VAR: VALERI
AVAR: DI VUOLO
86' - Punizione dalla sinistra di Verdi, Belotti invoca mano di Caligara ma la decisione dell'arbitro è giusta perché il sardo prende il pallone con il petto. Espulso Milinkovic-Savic dalla panchina per proteste​.

3' - Rigore per il Torino: lancio lungo per Lukic, che arriva sul pallone prima di Cragno. L'intervento del portiere del Cagliari è in ritardo e viene giustamente punito con il penalty per i granata​


UDINESE – PARMA h.18.00
FABBRI
CAPALDO – SECHI
IV: ROS
VAR: GUIDA
AVAR: PERETTI


ROMA – BENEVENTO h.20.45
AYROLDI
DEL GIOVANE – GALETTO
IV: PICCININI
VAR: MAZZOLENI
AVAR: FIORITO

68’ Pedro in corsa in area di rigore, Montipò in ritardo lo tocca. Dopo consulto al Var, l’arbitro assegna il calcio di rigore.

24’ Mkhitaryan chiede un rigore: cross di Pedro, l’armeno colpisce di testa ma il suo tiro è respinto da Foulon. Intervento scomposto del difensore, seppur molto vicino all’avversario. Dopo un controllo al Var, l’arbitro non punisce l’intervento per il fuorigioco precedente di Santon.