Commenta per primo
Con i confronti delle semifinali di Coppa Italia che continuano ancora a far parlare, torna in campo la serie A con una tre giorni che potrebbe condizionare il prosieguo del campionato per numerose formazioni. Sabato, si comincia alle 15 con Lecce-Spal, una di quelle partite dove la posta in palio vale veramente doppio. I due ultimi successi consecutivi dei salentini, un’avversaria che non vince da tre turni ed è mesta cenerentola del torneo, che ha portato in settimana ad un cambio in panchina ora affidata a Luigi Di Biagio, il fattore campo condizionano le quote che banca l’1 a 2,20, l’X a 3,55 e il 2 a 3,25. Non popolari le doppie chance con l’12 a 1,31, l’1X a 1,35 e l’X2 a 1,69. Sostanzialmente differenti gli esiti al termine della prima frazione di gioco con l’1 a 2,75, l’X a 2,20 ed il 2 a 3,70. A seguire, alle 18, Bologna – Genoa è un altro confronto delicato tra due squadre che al momento della stagione hanno opposti obiettivi. Le tre ultime vittorie consecutive dei locali ed i quattordici punti di differenza condizionano le valutazioni degli analisti che offrono l’1 a 1,85, l’X a 3,70 ed il 2 a 4,25. In serata, alle 20:45, il calendario propone Atalanta-Roma, uno spareggio Champions considerati i tre punti che li dividono in classifica. Un’occasione ghiotta, dunque, per i nerazzurri per ridimensionare le ambizioni dei giallorossi che hanno conquistato un solo punto negli ultimi tre turni: 1 a 1,80, X a 4,25, 2 a 3,90. Non solo, a 5,50 è suggerito l’under 1,5, a 1,12 l’over 1,5, a 2,75 l’under 2,5, a 1,40 l’over 2,5, a 1,75 l’under 3,5, a 2,00 l’over 3,5, a 1,30 l’under 4,5, a 3,15 l’over 4,5, a 1,12 l’under 5,5 ed a 5,25 l’over 5,5.Da tripla, invece, il match lunch di domenica. Questa volta, alle 12:30, di fronte l’Udinese ad un Verona con il vento in poppa. I quotisti suggeriscono l’1 a 2,60, il 2 a 2,90 e l’X a 3,20. A doppia cifra molti risultati esatti a cominciare dall’1 – 2 e il 2 – 1 a 10,00, il 2 – 2 a 15,00, il 3 – 1 e l’1 – 3 a 22,00, il 2 – 3 a 35,00, con il 2 – 4 a 100,00. Da tripla anche Sampdoria – Fiorentina in campo alle 15. Moltiplica per 2,80 l’1, per 2,70 il 2 e per 3,20 l’X. Basso, invece, l’1 della Juve contro il Brescia a 1,20, lontano dall’X a 7,25 e, soprattutto, dal 2 a 15,25. Anche questa volta è Ronaldo il primo della lista dei potenziali marcatori con un goal a 1,50, Dybala e Higuain a 1,75, a 3,50 Ramsey, a 4,00 Balotelli, Torregrossa, Pjanic e Bernardeschi, a 4,50 Donnarumma, a 5,00 Cuadrado, a 5,50 Bentancur e Matuidi.