14
Altra giornata di mercato che si chiude con diverse ufficialità. Dopo essere arrivato settimana scorsa a Milano per le visite mediche, da oggi Divock Origi è ufficialmente un nuovo giocatore del Milan. L'attaccante arriva a parametro zero dal Liverpool e ha firmato un contratto fino al 2026. Tra i vari trasferimenti, spiccano quelli di Raoul Bellanova e Zeki Celik. L'ex Cagliari si trasferisce all'Inter in prestito con diritto di riscatto per una cifra complessiva di 10 milioni di euro. Operazione a titolo definitivo invece per Celik, acquistato dalla Roma per 7 milioni.  Il Lille avrà anche il 15% sulla futura rivendita del giocatore. Non solo Bellanova, il Cagliari ha ceduto Razvan Marin all'Empoli, sempre con la formula del prestito con diritto di riscatto. Empoli che ha anche ufficializzato  l'arrivo di Tyronne Ebuehi dal Benfica dopo che nella passata stagione il difensore aveva vestito la maglia del Venezia. Nuovo acquisto per la Cremonese, che dopo l'arrivo nella giornata di ieri di Luca Zanimacchia, ha ingaggiato anche il giovane difensore Maissa Ndiaye dalla Roma. Ritorno all'estero invece per Maya Yoshida, che non ha rinnovato con la Sampdoria e si trasferisce a zero allo Schalkhe 04. Infine, il passaggio dalla Juve di Giacomo Vrioni al New England e sempre dai bianconeri quello di Franco Israel allo Sporting Lisbona.

Per quanto riguarda i rinnovi di contratto, c'è stata la firma in casa Sampdoria  di Tomas Rincon (fino al 2023) e Gerard Yepes (fino al 2025). Il Bologna ha prolungato di un anno il portiere Francesco Bardi mentre la Lazio dopo una lunga trattativa ha siglato un accordo per altri cinque anni con Patric. 
LE UFFICIALITA' DI OGGI

Origi (a) dal Liverpool al Milan
Bellanova (d) dal Cagliari all’Inter 
Marin
(c) dal Cagliari all’Empoli 
Yoshida
(d) dalla Sampdoria allo Schalke 04 
Ndiaye
(d) dalla Roma alla Cremonese 
Ebuehi
(d) dal Benfica all’Empoli 
Celik
(d) dal Lille alla Roma 
Vrioni
(a) dalla Juventus al New England