61
Dopo l'anticipo tra Chievo e Milan, oggi si gioca il resto della 25esima giornata di Serie A. Si parte alle 12.45, nel lunch match tra Cagliari e Verona in palio pesanti punti salvezza: dopo una battaglia di 96' è la squadra di Mandorlini a imporsi per 2-1, grazie alle reti di Toni e di Juanito Gomez, alle quali i padroni di casa replicano con il solo Conti a tempo scaduto. Nei quattro match delle 15.15, la Lazio si impone per 3-0 sul campo del Sassuolo, con i gol di Felipe Anderson (non segnava dal derby), Klose e Parolo; la Sampdoria vince per 2-1 in rimonta sul campo dell'Atalanta con Muriel e Okaka che replicano al vantaggio dei bergamaschi siglato da Stendardo. Il Cesena supera per 1-0 l'Udinese con il colpo di testa di Alejandro Rodriguez, ben imbeccato da Brienza. Termina a reti inviolate la partita fra Palermo ed Empoli. Alle 18,15 l'Inter, dopo tre vittorie consecutive, perde in casa contro la Fiorentina (LEGGI QUI). Alle 21 il Torino prosegue il suo magico momento, ottenendo il 14esimo risultato utile consecutivo, considerando anche l'Europa League: all'Olimpico il Napoli perde 1-0. Decide la gara Kamil Glik, al sesto gol in campionato: è il difensore ad aver segnato di più, considerando i cinque massimi capionati europei. Errore banale di Koulibaly, che passa all'indietro un pallone dall'altezza della metà campo, regalando un calcio d'angolo ai padroni di casa, sugli sviluppi del quale arriverà poi il gol del polacco. Ora i partenopei hanno la Lazio alle calcagna, distante solo due punti: si avvicina anche la Fiorentina, indietro di tre lunghezze. Domani sera chiude la giornata il big match tra Roma e Juventus.

Scommetti su Betclic, ecco le quote: