3
I precedenti, ma soprattutto la classifica, spingono l'Inter un po' più avanti nelle valutazioni degli analisti sul derby di domani sera contro il Milan. I nerazzurri hanno vinto le due ultime stracittadine e viaggiano a punteggio pieno in campionato, tre punti più su dei rossoneri, che si sono ripresi con due vittorie di fila dopo la sbandata iniziale. Nelle previsioni dei trader, quindi, largo alla squadra di Conte, data come favorita a 2,25. Si sale a 3,20 per il pareggio mentre la vittoria del Milan - che in Serie A non vince un derby dal 2016 - arriva a 3,30. L'ultimo scontro diretto, quello dello scorso marzo, finì 3-2 per l'Inter, ma le statistiche delle due fino a questo momento suggeriscono una gara più contratta. Entrambe hanno subìto solo una rete nelle prime tre giornate: una partita da Under (quindi con meno di tre gol complessivi) vale 1,70. Nell'esordio in Champions l'Inter, pareggiando al 92' contro lo Slavia Praga, è ritornata a fare i conti con la sua indole "pazza": un ribaltone nel derby (quindi una vittoria dopo lo svantaggio iniziale) vale 12.