927
Dopo le nove partite di oggi tra le 12.30, le 15 e le 18 (qui tutti gli episodi da moviola di giornata), alle 20.45 a San Siro è in programma il posticipo della 16a giornata tra Milan e Juventus. Dirige l'incontro l'arbitro Irrati, al Var c'è Orsato. Di seguito tutti gli episodi della partita analizzati dalla redazione di Calciomercato.com:

MILAN – JUVENTUS h. 20.45
IRRATI
COSTANZO – LONGO
IV: DOVERI
VAR: ORSATO
AVAR: MONDIN

93' - Rabiot colpisce Brahim Diaz sul ginocchio sinistro, protesta il Milan che chiede un calcio di rigore. Irrati non interviene, il Var neanche. Restano molti dubbi anche su questa decisione del direttore di gara. Dai replay, sembra che il rigore in favore del Milan ci potesse stare. 

72' - Ammonito Danilo per un fallo non lontano dall'area di rigore della Juve su Theo Hernandez. Prima tocca la palla, poi il giocatore avversario. 

70' - Proteste del Milan, che chiede il secondo giallo per Bentancur. Il centrocampista della Juve, già ammonito, entra in ritardo in scivolata su Castillejo prendendo solo l'uomo. Irrati concede il vantaggio, ma poi non ammonisce il giocatore della Juve quando l'azione termina. Il Var non può intervenire per sanzionare il secondo giallo. Restano grandissimi dubbi sulla decisione dell'arbitro, il rosso per Bentancur ci stava.

60' - Ammonito Bentancur per un fallo tattico ai danni di Theo Hernandez. Corretta la decisione di Irrati, è il primo giallo del match.
58' - Chiesa da dietro su Calabria che resta a terra dolorante, Irrati fischia il fallo ma non prende alcun provvedimento disciplinare. I rossoneri chiedevano un giallo per l'esterno della Juventus.

41' - La Juventus protesta per un presunto fallo di Calhanoglu ai danni di Rabiot all'inizio dell'azione che porta il Milan sull'1-1 con Calabria. Contatto spalla-spalla tra il turco del Milan e il francese della Juventus a inizio azione, vicino all'area rossonera: Irrati è vicinissimo ai due e valuta regolare l'intervento. Il Var conferma la decisione presa dall'arbitro. Anche per Orsato al Var, non siamo di fronte a un chiaro ed evidente errore di Irrati. È 1-1 a San Siro​. Dopo altri replay, restano dubbi sull'entità esatta del contatto tra Calhanoglu e Rabiot.

31' - Calhanoglu calcia, Rabiot fa finire il pallone addosso a Bonucci che lo respinge in modo regolare con le ginocchia. Timide proteste rossonere, è tutto regolare. Vedono bene Irrati e il Var.

9' - Contrasto Kessie-Dybala, la palla arriva a Frabotta che calcia: tiro alto. Timide proteste del numero 10 bianconero, per Irrati è tutto regolare. 

4' - Theo Hernandez entra in ritardo su Chiesa (gli colpisce il piede), i bianconeri protestano e chiedono l'ammonizione del terzino del Milan. Irrati non prende alcun provvedimento disciplinare.

2' - Dybala calcia in porta a colpo sicuro, Kjaer devia la sfera che termina tra le mani di Donnarumma. Il Var conferma la decisione dell'arbitro Irrati, la deviazione del difensore del Milan è regolare.