39
Si chiude oggi la 7a giornata di Serie A. Dopo le partite di ieri, si disputano sei partite: la prima è Fiorentina-Udinese alle 12.30, poi alle 15 ci sono Atalanta-Lecce, Bologna-Lazio, Roma-Cagliari, alle 18 Torino-Napoli in attesa del big match tra Inter e Juve alle 20.45. Di seguito gli episodi da moviola delle partite analizzati dalla redazione di calciomercato.com

FIORENTINA – UDINESE h. 12.30
PRONTERA
COSTANZO – SCHENONE 
IV: MARINELLI 
VAR: CALVARESE  
AVAR: GALETTO

63' - “Bastava il giallo”. E’ una furia Igor Tudor, espulso per le eccessive proteste dopo alcune decisioni ritenute ingiuste, in particolare dopo un rigore negato all'Udinese per un presunto contatto tra Dalbert e Larsen. 

34' - Udinese in vantaggio con Nestorovski. Interviene però il Var che annulla il gol per fallo di mano di Opoku: decisione corretta. 

ATALANTA – LECCE
DI BELLO
PRENNA – FIORE
IV: FOURNEAU  
VAR: ABISSO  
AVAR: BINDONI

BOLOGNA – LAZIO
ORSATO 
FIORITO – VECCHI 
IV: VOLPI 
VAR: PICCININI 
AVAR: MANGANELLI

86' - Calcio di rigore per la Lazio. Intervento maldestro di Palacio in area su Acerbi, l'attaccante argentino sgambetta il difensore biancoceleste. Orsato non ha dubbi, decisione corretta.

70' - Espulso Medel. L'arbitro in un primo momento ammonisce il giocatore del Bologna per un fallo da ultimo uomo su Correa, poi richiamato dal Var estrae il rosso per chiara occasione da gol. Decisione corretta.
60' - Espulso Lucas Leiva. Duro intervento da dietro e in ritardo su Svanberg, da cartellino giallo. Il brasiliano era già ammonito, rosso sacrosanto.  

52' - Svanberg segna su punizione ma l'assistente di Orsato alza la bandierina per fuorigioco di Danilo che era in traiettoria​. 

ROMA – CAGLIARI
MASSA
TEGONI – ALASSIO 
IV: GHERSINI  
VAR: NASCA  
AVAR: LONGO

95' - A fine gara esplode la rabbia della panchina della Roma, con Fonseca e i suoi assistenti che si scagliano contro l'arbitro: il tecnico dei giallorossi viene espulso per doppia ammonizione dopo il fischio finale.

94' - Annullato il gol del 2-1 alla Roma. Fallo di Kalinic che spinge Pisacane contro Olsen, giusta la decisione di Massa di togliere la rete ai giallorossi. Si resta sul punteggio di 1-1

24’ - Calcio di rigore per il Cagliari. Tocco di mano di Mancini su un’azione confusa nell’area della Roma, l’arbitro lascia proseguire ma interviene il Var. Dopo aver rivisto l’episodio, Massa assegna il calcio di rigore per il Cagliari: il braccio è largo, ma prima il pallone tocca il petto del giocatore. La decisione è al limite.

TORINO – NAPOLI h. 18.00
DOVERI
GIALLATINI – PASSERI 
IV: PASQUA  
VAR: BANTI 
AVAR: RANGHETTI

56' Contatto Izzo-Ghoulam nell'area di rigore del Napoli: fa proseguire.