10
Di seguito i principali episodi da moviola della 11esima giornata di Serie A.


BENEVENTO-LAZIO: arbitro Giacomelli (assistenti Costanzo-Longo, quarto uomo Illuzzi, VAR Massa, A. VAR Peruzzo)

48' Proteste Benevento: i padroni di casa invocano il rigore per un presunto mani in area Lazio sulla conclusione di Ciciretti, i replay non evidenziano irregolarità e l'arbitro non concede.

CROTONE-FIORENTINA: arbitro Maresca (assistenti Manganelli-Peretti, quarto uomo Giua, VAR Guida, A. VAR Nasca)



NAPOLI-SASSUOLO: arbitro Pairetto (assistenti Posado-Prenna, quarto uomo Di Paolo, VAR Abisso, A. VAR La Penna)

88' Ammonito Giaccherini: l'esterno del Napoli cade al limite dell'area chiedendo la punizione, l'arbitro invece lo ammonisce per simulazione.

65' Rigore tolto al Sassuolo: Falcinelli cade in area del Napol dopo un contatto con Chiriches e Pairetto assegna il calcio di rigore, dopo il consulto del Var correttamente trasforma la chiamata in punizione dal limite.

10' Punizione per il Sassuolo: Ragusa atterrato da Allan, il Sassuolo chiede il rigore ma l'arbitro concede correttamente punizione dal limite dell'area.

SAMPDORIA-CHIEVO: arbitro Doveri (assistenti Valeriani-Rocca, quarto uomo Saia, VAR Manganiello, A. VAR Di Fiore)



SPAL-GENOA: arbitro Orsato (assistenti De Meo-Alassio, quarto uomo Pasqua, VAR Mariani, A. VAR Paganessi).

58' Gol annullato al Genoa: Taarabt parte in fuorigioco e batte Gomis, ma l'arbitro e i suoi assistenti giustamente annullano. Nell'occasione, ammonito Felipe per proteste.

UDINESE-ATALANTA: arbitro Rocchi (assistenti Tegoni-Di Iorio, quarto uomo Fourneau, VAR Pinzani, A. VAR Piccinini)

85' Annullato gol all'Atalanta: Caldara segna da due passi, ma si trova in posizione di fuorigioco e dunque la rete viene annullata.

84' Rigore per l'Atalanta: Maxi Lopez stende in area Cristante, Rocchi non ha dubbi e assegna il penalty per gli ospiti.

42' L'Udinese invoca un rigore: tocco di mano di Toloi sul colpo di testa di Nuytinck, ma i due giocatori sono molto ravvicinati e l'arbitro Rocchi non concede il penalty ma dopo revisione col Var assegna e ammonisce il difensore dell'Atalanta.

29' Gol Atalanta: protesta l'Udinese sul gol del vantaggio dell'Atalanta, Kurtic scatta sul limite del fuorigioco. Chiamata complicata, le immagini non chiariscono se il centrocampista parta o meno in offside.

TORINO-CAGLIARI: arbitro Calvarese (assistenti Vivenzi-Zappatore, quarto uomo Sacchi, VAR Mazzoleni, A. VAR Rapuano)