419
Di seguito i principali episodi da moviola della nona giornata di Serie A.

ATALANTA-BOLOGNA, arbitro: MARESCA (assistenti: Schenone e Galetto, quarto uomo: Marinelli, squadra Var: Di Bello e Preti)

35' s.t. Espulso Gonzalez - Espulso Gonzlez per una trattenuta ai danni di Cornelius. Doppia ammonizione per il difensore del Bologna. Corretta la decisione di Maresca. 



SPAL-SASSUOLO
, arbitro: FABBRI (assistenti: Crispo e Di Iorio, quarto uomo: Piccinini, squadra Var: Valeri e Minelli)

45' s.t. Espulso Cassata - Cassata entra in maniera violenta su Lazzari, nella metà campo della SPAL, e viene espulso da Fabbri. Decisione corretta.

37' s.t. Rigore per il Sassuolo - Berardi parte, ma la palla sbatte sulla barriera e schizza da Ragusa. Nel tentativo di rinviare Vaisanen colpisce l'ex Cesena: penalty per i neroverdi.
 

BENEVENTO-FIORENTINA, arbitro: GAVILLUCCI (assistenti: Alassio e Zappatore, quarto uomo: Di Paolo, squadra Var: Mariani e Carbone)

19' s.t. Rigore per la Fiorentina - Brignoli stende in area Babacar, Gavillucci assegna un calcio di rigore in favore dei viola; il Var conferma la decisione dell'arbitro. Sospetto fallo di Badelj a inizio azione. 

2’ s.t. Gol regolare della Fiorentina - Cross di Laurini, sponda di Veretout e Babacar è in posizione regolare e trova il raddoppio. Il Var controlla e conferma la decisione dell’arbitro.



MILAN-GENOA, arbitro: GIACOMELLI (assistenti: Posado e Di Vuolo, quarto uomo: La Penna, squadra Var: Mazzoleni e Dobosz)

4' s.t. Manata di Rosi a Borini - Manata di Rosi ai danni di Borini, la panchina del Milan reclama un'ammonizione per il terzino del Genoa. 

22' Gomitata di Bonucci a Rosi - Gomitata di Bonucci ai danni di Rosi nell'area di rigore del Genoa. Giacomelli - richiamato dal Var - espelle Leonardo Bonucci. Il gesto è stato ritenuto volentario dall'arbitro. 



CHIEVO-HELLAS VERONA,
domenica ore 12:30. Arbitro ABISSO (assistenti: Longo e Vivenzi, quarto uomo: Ros, squadra Var: Orsato e Paganessi)

42' s.t. Annullato un gol al Chievo - Stepinski segna di testa, ma l'arbitro dopo il controllo del Var annulla il gol. L'attaccante era in posizione di fuorigioco. 

8’ s.t. Rigore per l'Hellas - Caceres colpisce di testa, Gamberini intercetta il pallone col braccio largo. L’Hellas Verona chiede il rigore, Abisso lascia proseguire il gioco e viene poi richiamato a controllare dal Var. Dopo aver guardato il monitor, Abisso assegna il penalty al Verona. 

39' Espulso Zuculini - Entrata di Bruno Zuculini su Birsa, il centrocampista dell'Hellas colpisce il pallone e Abisso espelle il giocatore per doppia ammonizione. Il Var controlla e conferma la decisione dell'arbitro. Il tackle del centrocampista, però, era solo sul pallone. Decisione dubbia di Abisso

35' L'Hellas chiede un rigore - Tiro di Cerci, Gamberini respinge con il braccio attaccato al corpo. L'Hellas chiede un rigore, Abisso lascia proseguire il gioco e il Var conferma la decisione dell'arbitro. Non era rigore.

29' Rigore per il Chievo - Zuculini stende Hetemaj in area di rigore, Abisso non ha dubbi: rigore per il Chievo Verona. 

23' Pareggio di Inglese - Inglese parte in posizione regolare sul cross di Birsa. Abisso assegna il gol al Chievo Verona, il Var controlla e conferma la decisione dell'arbitro. 

UDINESE-JUVENTUS

78' L'Udinese chiede un rigore -
Proteste vibranti dell'Udinese: Stryger Larsen cade in area dopo un contatto con Alex Sandro che allarga il braccio, i friulani chiedono il calcio di rigore ma Doveri non concede.

65' Gol annullato alla Juve - Higuain scatta da solo verso la porta difesa da Bizzarri e serve Dybala per il più comodo dei gol, Doveri annulla tutto per posizione di fuorigioco del Pipita.

50' Espulso Delneri - Uno scontro tra Cuadrado e Perica porta  alle proteste di Delneri: Doveri allontana l'allenatore dell'Udinese.

49' Giallo per Perica - Intervento in ritardo di Perica ai danni di Cuadrado, Doveri estrae il quarto cartellino giallo del match. Il colombiano cadendo rifila un colpo in faccia al croato, non sembra volontario.

26' Rigore negato alla Juventus - Mandzukic entra in area dalla sinistra e viene steso da Ali Adnan, Doveri non concede rigore e ammonisce i due per un accenno di rissa. L'attaccante croato reagisce in malo modo nei confronti dell'arbitro che estrae immediatamente il secondo giallo ed estrae il 17 della Juve.

LAZIO-CAGLIARI

20' Gol annullato al Cagliari -
Farias sfrutta un rimpallo per freddare Strakosha, l'arbitro annulla per fuorigioco e conferma la decisione dopo aver consultato il Var, chiamata corretta.

7' Rigore per la Lazio - Crosta abbatte Immobile in area: corretto assegnare il rigore ai biancocelesti.