Il Napoli vince, blinda il secondo posto e, almeno per una sera, si porta a 6 punta dalla Juventus capolista. Al San Paolo la decidono la prima rete in stagione di Callejon e una magia su punizione di Milik. A niente è servito il gol di Immobile nella ripresa: la squadra di Ancelotti porta a casa il bottino pieno. 

IL MATCH - Senza KoulibalyAllan Insigne, il Napoli si affida alla qualità di Fabian Ruiz, alla qualità di Mertens e alla pericolosità di Milik, che prima di fare gol prende due pali. La Lazio c'è, però, è viva, e mette subito paura a Meret con Milinkovic, prima di andare sotto 2-0. Nella ripresa Inzaghi si affida a Correa, che dà subito brio alla manovra offensiva biancoceleste: prima la conclusione verso Strakosha, poi tante giocate che mettono in difficoltà Malcuit e fanno bene a Immobile, che trova il gol con un destro preciso a 25' dal termine. Prima, però, il Napoli prende un altro legno, con Fabian Ruiz, il migliore in campo. 5 minuti dopo la rete del 17 biancoceleste, la Lazio rimane in 10 per il secondo giallo ad Acerbi, che salterà una partita dopo 126 gare consecutive in Serie A. Vince il Napoli, perde la Lazio, che non risponde alla Roma e che domani rischia di essere sorpassata anche dal Milan